(Romanzo) Cieli Porpora: Rocket Men

La resurrezione dei morti dilaga.
Gli zombie infestano ogni luogo del pianeta in cui i cieli si tingono di porpora, Italia compresa.
I governi mondiali – quel che ne resta – cercano disperatamente di comprendere la natura di questo fenomeno apocalittico.
La risposta potrebbe arrivare da una sonda spaziale cinese in caduta nelle campagne tra Milano e Pavia. La notizia è nota a pochissime persone, ma la sonda fa già gola a diverse persone.
Ma chi si azzarderà a raggiungerla, in un territorio completamente invaso e colonizzato dagli zombie?

Cieli Porpora: Rocket men è uno spin-off di Cieli Porpora, romanzo breve autoconclusivo che trovate su Amazon. L’intero ciclo narrativo mischia diverse cose già lette e già viste. Ebbene sì, non si scampa dal fatto che la “narrazione zombie” sia caratterizzata da diversi cliché che è difficile eludere. Non si può farlo, ma si può prenderli, adattarli, rivederli. Si può usare questi cliché per creare qualcosa che contenga comunque degli elementi di originalità. Lo hanno fatto autori molto più in gamba di me, come Brian Keene con The Rising, oppure Max Brooks col suo fantastico World War Z, che per me è la Bibbia della letteratura zombie.
Puro io ho provato a farlo, ora come in passato.

Anche questo racconto, come tutti quelli che appartengono al ciclo narrativo in questione, può essere letto indipendentemente dagli altri, oppure nell’ordine cronologico che preferite.
La storia che vi accingete a leggere, in particolare, si svolge sette giorni dopo la “Notte Porpora”, l’evento che ha dato inizio alla pandemia zombie. A differenza degli altri racconti, Rocket men! ha un taglio meno action e più sociopolitico. Mi piace definirla una storia “alla Max Brooks”.
Anche se il primo Cieli Porpora può essere considerato il pilot della serie, non è dunque necessario averlo letto per apprezzare gli altri racconti di questo ciclo. Ciò serve anche a facilitare il lavoro dei lettori, spesso disorientati da saghe infinite, confuse e dagli sviluppi fin troppo bizantini.

Se volete, potete incoraggiarmi a proseguire gli sviluppi di questo scenario, per esempio facendomi avere un feedback su questa novelette (trovate i miei contatti nei credits) e recensendolo su Amazon.

Oppure potete fare una cosa piuttosto divertente: usare l’hashtag #CieliPorpora sui social media, parlando di questa novelette, in modo da generare un passaparola positivo.
Ogni forma di tifo è ben accetta!

Cieli Porpora: Rocket Men
Racconto
35500 parole circa

👉 Acquista Rocket Men su Amazon (formato Amazon ebook)
👉 Acquista Rocket Men su Ko-fi (formato ePub ebook)

👉 Acquista Rocket Men in cartaceo


👉 Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
👉 Pagina Facebook: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
👉 Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia
👉 Pagina autore: amazon.com/author/alessandrogirola
👉 Profilo Instagram: www.instagram.com/alexigirola
👉 Canale YouTube: www.youtube.com/AlessandroGirola
👉 Podcast: https://www.spreaker.com/show/plutonia-publications-podcast
👉 Mi offri un caffè?: https://ko-fi.com/alessandrogirola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.