film · recensione · recensioni · Senza categoria

ACAB (2012)

“Celerino figlio di puttana.” Questo è il ritornello che risuona a intervalli regolari nel film di Stefano Sollima. A volte è un coro autoironico, intonato dagli stessi agenti del reparto antisommossa della Polizia di Stato. In altri casi è la macabra colonna sonora che anticipa i momenti più tesi della pellicola, in particolare l’imminenza degli… Continue reading ACAB (2012)