Le ospiti di Plutonia: Melita Toniolo

Melita Toniolo 4

Sento già i radical chic che digrignano i denti, accusandomi di proporre “modelli televisivi negativi” o di scarso rilievo culturale. Ebbene, a tutti loro vorrei dire: ‘sti cazzi.
Che poi io Melita la conoscevo – virtualmente parlando – molto prima della sua partecipazione alla settima edizione del Grande Fratello. A quei tempi collaboravo, tra le tante cose, a una webzine che si occupava di costume, televisione e spettacolo. Melita era una giovanissima modella con un gran seguito sul Web (tenete conto che non c’era il boom dei social network, così come lo conosciamo oggi). Molto brava a interagire coi fan e sicuramente fotogenica, aveva senz’altro tutte le carte in regola per ritagliarsi un angolino tutto suo nel jet-set italiano. E infatti c’è riuscita.
Potremmo dibattere per ore sulla liceità di lavorare in TV grazie alla sola gavetta di un reality show. Nel caso di Melita sbaglieremmo nel giudicare troppo severamente, visto che, come dicevo, la gavetta l’ha fatta come modella indipendente, anni fa.
E poi sapete una cosa? La Toniolo è una ragazza che sa ridere e sa far ridere. Lo si vede anche dai tweet che pubblica. A me le donne che non fanno le musone stanno molto simpatiche a prescindere da tutto il resto.

Melita Toniolo Gallery

Le altre ospiti di Plutonia

(A.G. – Follow me on Twitter)

12 commenti

  1. Tutto il resto di Melita non lo prescindiamo affatto! Anzi…
    Perchè diciamocelo molto chiaramente: non è proprio la simpatia il primo aspetto che piace di Melita. Sì, anche quella aiuta e piace, ma sinceramente anche la figlia di Fanzozzi è simpatica quando recita la filastrocca di Natale.

    1. Mah, io le bellissime ma stronze non le calcolo granché.
      Sarò un’anomalia, ma non riesco a scindere le due cose, se non in rari casi.
      Poi ok, non faccio l’ipocrita: le simpatiche ma orribili difficilmente verranno citate in questa rubrica.
      Ma anche il concetto di “orribile” è in fondo soggettivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.