Guerrilla Godzilla

GREXIT

Chi mi segue su Instagram ha già visto questa foto, che ora pubblico ufficialmente anche qui, su Plutonia.

Estate 2015.
La Grecia è sull’orlo di un tragico ed epocale fallimento.
Il primo ministro Tsipras, incapace di saldare i debiti e messo alle corde dalla Troika e dalla cancelliera Merkel, chiede aiuto a un potete armatore caduto in disgrazia, Herodion Kedives.
Sua è l’antica conoscenza, suoi sono gli Aloadi, mostri invincibili, alti cinquanta metri, che dai tempi dei Miti popolano le leggende greche.
Con gli Aloadi risvegliati e posti al suo fianco, Alexis Tsipras sfida l’Unione Europea: se il debito del suo paese non verrà notevolmente ridotto, i kaiju gemelli porteranno distruzione in tutto il Mediterraneo.
Ma ancora non sa che svegliando queste creature, attirerà le attenzioni di altri kaiju, ancora più antichi e potenti.

Improbabili eroi – un giornalista di Studio Aperto, il ministro Maria Elena Boschi, un vecchio massone, un agente speciale del bureau del paranormale tedesco – e oscuri burattinai vi condurranno per mano verso lo spettacolo definitivo dell’apocalisse kaiju.
Grexit Apocalypse, una storia di attualità, di mostri giganti, di fantapolitica e di guerra.

Ci siamo quasi.
Il mio romanzone è in attesa dei tocchi finali dell’editing esterno (un lavoraccio, non invidio Germano).
Nel mentre potete vedere la copertina definitiva* e un po’ di materiale promozionale prodotto per l’occasione: quaderni, volantini cartonati, calendari, penne. Li metterò in palio con qualche giveaway, quando pubblicherò l’ebook. Possono interessare?
No, i modellini di mostri che vedete in foto non sono cedibili. Almeno per ora…

* Ho tuttavia intenzione di produrre anche la versione cartacea (sarà la mia prima volta, quantomeno come autore indie). Per l’occasione ho intenzione di commissionare una variant cover speciale. Ma diamo tempo al tempo.


(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

6 comments

  1. Bravo, vedo che stai adottando tutte le più moderne tecniche di marketing: teaser, merchandising, variant cover, contest, limited edition (bel dispiego di paroline english, uh?).
    Benvenuto nel terzo millennio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...