Batman vs Superman è meglio di The Force Awakens

batman_v_superman__dawn_of_justice_teaser_poster_by_touchboyj_hero-d8q4k8x

Ok, il titolo è una carognata per attirare la vostra attenzione.
Ce l’ho fatta?
Ok.
Che poi in realtà è – molto soggettivamente – quel che penso. Nel senso che il mio hype è molto più alto per quel che concerne Batman vs Superman: Dawn of Justice che non per Il Risveglio della Forza (che comunque vedrò praticamente il giorno stesso della sua uscita nei cinema, o giù di lì).
Per una volta tanto un film di casa DC Comics/Warner Bros mi ispira di più del suo più o meno contraltare della Marvel, ovvero Captain America: Civil War. Forse perché in Batman vs Superman entra in gioco la Justice League, che adoro. Non solo: verrà trattato – almeno così pare – il problema della gestione di un supereroe come Superman, i cui poteri sono praticamente divini.

Nelle scorse settimane ho letto alcune perplessità riguardanti Ben Affleck nel ruolo di Batman.
Al contrario, io ben lo vedo benone, perché è un buon attore con diversa esperienza nel settore specifico a cui appartiene questo film.
Henry Cavill come Superman può sembrare inespressivo e meno qualificato a lavorare in un kolossal annunciato, eppure io lo considero un “azzurrone” ideale, perché il nostro amico kryptoniano non si è mai caratterizzato troppo per la poliedricità della sua personalità, quanto per il suo essere iconico e granitico.
Semmai funziona meno nella controparte sfigata di Superman, Clark Kent, ma in merito a ciò farei risuonare un bel chissenefrega.

batman_v_superman_comic_con_superman_poster_by_professoradagio-d7t56zf

Sugli altri membri della Justice League che appariranno nel film è davvero presto per esprimersi. Wonder Woman (Gal Gadot) non sembra male. Jason Momoa nei panni di Aquaman mi lascia freddino (mi è bastato vederlo nel remake di Conan per avere più di una perplessità su di lui), mentre su Cyborg e Flash non mi pronuncio ancora.

C’è da vedere quale sarà il tono della pellicola. Dubito che sarà scanzonato come l’ottimo Avengers, ma probabilmente non avrà nemmeno la cupezza del trittico di Batman realizzato da Christopher Nolan. Trilogia che a qualcuno non piace, ma che a me ha lasciato dei buoni ricordi, pur non trattandosi di quei classici film che ogni tanto mi viene da rivedere.

Aspettiamo Dawn of Justice con l’acquolina in bocca. Speriamo di non prendere la solita cantonata.


(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

5 commenti

  1. Io devo dire che per ora non ho la scimmia per nessuno dei due. Da un lato, perché Batman vs Superman esce dalle stesse mani o quasi che ci hanno dato Pa Kent che dice “Ma lasciali morì, sti cazzo de regazzini!”; dall’altro perché su Star Wars c’è talmente tanto battage che cerca di vendermelo già come capolavoro, e la cosa mi scatena sempre una reazione automatica di cautela.
    Vedremo, sperando che si rivelino entrambi dei bei film (ma su BvS non ci credo manco un po’ 😦 )

    1. Su Star Wars, che poi sarà divertente – magari non un capolavoro – la vedo esattamente come te.
      BvS ha un grande potenziale. Mi accontenterei di vederlo sfruttato almeno al, toh, 40%.

  2. BvS mi incuriosisce: peccato che Cavill sia così acerbo come attore, perché è molto somigliante – lo stesso effetto di Thor dall’altro lato, somigliante alla versione Ultimate (ma non molto alla classica) ma espressivo come una ciabatta. Momoax come Aquaman, boh: i pare che non lo abbiano nemmeno sbiondato, nelle foto. La Gadot come WW mi pare magrolina, ma vedremo.

    Poi boh, speriamo ne venga fuori qualcosa di buono – la vedo più dura per Civil War per motivi già detti da gente più Marvel Zombie di me: una guerra con una dozzina di personaggi è più una scazzottata.
    Forse avrebbero potuto fare Civil War in chiusura del ciclo, dopo l’ingresso nel Marvel Cinematic Universe dei personaggi già annunciati, tipo il Dottor Strange e Iron Fist (se ricordo bene) etc. Per fare un po’ di numero, sennò è un bisticcio tra supertamarri, non una guerra.

    Star Wars… boh! Prima di vedere anche solo la trilogia classica mi chiedevo perché negli USA ci fosse la guerra di religione tra SW e Star Trek. Poi ho visto Star Wars e ho deciso che sono un trekker XD : di SW mi piace l’idea e l’impatto visivo, ma non come è stato sviluppato, poi sono usciti gli episodi da 1 a 3 e mi sono pure annoiato.
    Accetto anche quella parte della saga solo perché Ortolani ci fa le recensioni e le parodie 😀
    Diciamo che non sono curioso sul Risveglio della Forza: anche se non ci saranno più le mattane di Lucas, potrebbe esserci un problema col fatto che sarà un film Disney.
    Ma se tireranno fuori Jar-Jar per ucciderlo in modo abbastanza violento, potrebbe valere il prezzo del biglietto. Più volte 😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...