Il Settimino – tra paranormale e segreti di Stato

Il Settimino

Ho avuto l’onore di conoscere la versione “beta” di questo romanzo, quand’esso era ancora in corso d’opera e alla ricerca di un editore interessato a una storia con preponderanti elementi del fantastico.
Sì, perché in Italia pare che le case editrici si vergognino, ora più che mai, a pubblicare storie horror, di fantascienza o fantasy che non siano indirizzate a un pubblico meramente adolescente. O, nel caso strano che accettino di mettere in catalogo tali storie, le mimetizzano con parole atte a non spaventare il lettore comune: thriller, noir, giallo. Sentite come suonano familiari e rassicuranti?
Invece Fabrizio Borgio, autore che stimo da anni, è orgogliosamente orientato verso il fantastico, anche se si occupa di scrivere storie che ibridano elementi da più generi.
Non a caso il DIP – Dipartimento Indagini Paranormali – è un corpo di polizia che ricorda da vicino gli X-Files, i Men in Black, il BRPD, lo SHIELD. Ma il DIP è italiano, ed è figlio della fantasia di Borgio.
Uno dei suoi migliori investigatori, l’agente Drago, è già stato protagonista di due storie scritte da Borgio. Il Settimino – il nuovo romanzo che lo vede protagonista – rappresenta però un ulteriore salto di livello, una bomba narrativa che finalmente ha trovato il suo partner editoriale in Acheron Books. 

Nel folklore piemontese, un bambino nato prematuro al settimo mese viene chiamato setmìn, il Settimino. Secondo tradizione, è dotato di oscuri e terribili poteri sovrannaturali. Davide Bo è un Settimino; e questa è la sua storia.

I misteri di Stato. Le stragi. Gli anni di piombo. La strategia della tensione. I terroristi. La massoneria. I servizi deviati. E’ l’Italia; e questa è la sua storia.
E quando la storia del più potente ESP al mondo si sovrappone alla storia di una nazione dalle mezze verità, dove dominano mafie, logge, rigurgiti totalitaristi e poteri occulti di ogni genere, il risultato finale non può che essere catastrofico.

Ecco la nuova avventura di Stefano Drago, agente speciale del Dipartimento Indagini Paranormali; Fabrizio Borgio, raffinato giallista, per la prima volta nella narrativa di genere italiana mescola l’elemento supernatural con una trama poliziesca ad altissima tensione che, come il filo di una ragnatela, si ricongiunge con altre mille Trame segrete…

… quelle del nostro Paese.

Romanzo complesso, impegnato, senza mai rinunciare al divertimento, al sense of wonder e al solido lavoro di ricerca sul soprannaturale che caratterizza le storie di Fabrizio Borgio, Il Settimino è una lettura che consiglio a tutti gli appassionati del fantastico, e soprattutto a quelli ambiziosi, che in questo genere cercano qualcosa di più rispetto alle tradizionali ore di svago, senza pensieri.
L’incrocio tra paranormale, segreti di Stato e fantapolitica (fanta?) lo trovo poi davvero irresistibile.

Chiudo segnalandovi la scheda del libro sul sito dell’editore. Se non erro al momento è ancora acquistabile a prezzo scontato.
Approfittatene.


(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

5 commenti

  1. Sempre grato Alessandro, a questo punto l’auspicio è che il libro mantenga le promesse. lo sforzo c’è stato quindi buona lettura e un Grazie a chi vorrà provare

  2. È prevista l’uscita in ebook, magari in un prossimo futuro? Ormai, per problemi di spazio, se posso cerco di evitare il cartaceo.
    Un saluto.
    ale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...