Il ritorno di Aquila di Sangue

Da quasi due anni questo mio racconto lungo, Aquila di Sangue, risultava essere indisponibile per motivi tecnici.
La mia pigrizia nel sistemare queste noiose facezie informatiche ha fatto sì che l’ebook rimanesse fuori catalogo così a lungo. Ciò nonostante non sono stati pochi i lettori che mi hanno contattato per sapere quando e come Aquila di Sangue sarebbe tornato acquistabile, perché la sinossi prometteva (anzi, promette) grandi cose.
Tra l’altro stiamo parlando di un mio vecchio racconto, che anni fa era distribuito in versione beta, senza editing (che poi invece è stato fatto due volte), senza copertina (quella attuale è di Giordano Efrodini) e senza gli articoli di approfondimento che trovate ora in appendice all’ebook.
Insomma, per farla breve: Aquila di Sangue è di nuovo in vendita.

1970, Amazzonia.
Il leader di una ricca cellula di ex SS naziste, rifugiato in Sud America dopo il crollo del 3° Reich, ingaggia una guida italiana, un ex soldato fascista ricercato come criminale di guerra, per una misteriosa missione nel cuore della foresta pluviale.
Il barone Loessner, finanziatore e capo della spedizione, è alla ricerca di un gerarca del Nasjonal Samling, il disciolto partito nazista norvegese, precipitato nel cuore della foresta amazzonica nell’ormai lontano 1945.
Quale segreto nasconde l’aereo sperimentale della Luftwaffe che trasportava il misterioso Morten Jarstein?
A quali rituali occulti hanno partecipato Loessner e Jarstein venticinque anni prima, mentre la Germania nazista si apprestava a perdere la guerra?
– – –
Terza edizione riveduta e corretta.
Contiene anche due articoli di approfondimento sulle spedizioni delle SS in Amazzonia, tra gli anni ’30 e ’40.

Pare che sia una bella storia. Magari può piacere anche a chi, tra di voi, ancora non ha avuto l’opportunità di leggerla.

Link per l’acquisto → Aquila di Sangue – Il Dio del Quarto Reich


Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
Segui la pagina Facebook di Plutonia: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia


 

Un commento

  1. Bene! L’ho letto con grande piacere qualche anno fa, e personalmente fra i tuoi racconti lunghi?/noveléttes?/romanzi brevi? è sicuramente uno di quelli che maggiormente mi sono piaciuti, e per l’ambientazione e per i protagonisti e per la storia, avvincente fino alla fine e mai scontata.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...