Piano di contenimento Per divinità

Sulla mia pagina Facebook ho voluto proporre un piccolo gioco creativo.
Lo trovate nella didascalia della foto (che, per la cronaca, raffigura Il Plutoniano, protagonista della saga a fumetti Irredeemable).
Ecco, nel delineare il nostro ipotetico Superman impazzito, che ho chiamato “Superior”, prendo in prestito proprio i poteri del Plutoniano:

  • Virtualmente indistruttibile
  • Vola
  • Vede attraverso gli oggetti
  • Super-forza
  • Sensi amplificati
  • Può emettere fuoco dagli occhi e soffio congelante dalla bocca
  • Capacità di sopravvivere nello spazio cosmico
  • Immune a tossine e malattie convenzionali

Mica facile abbattere un soggetto simile, vero?
Che poi questo è l’aspetto che più mi intriga in tutte le serie e i fumetti che contemplano l’esistenza di un superuomo con le capacità simili a quelle di Superman. E se impazzisse? Chi lo fermerebbe? Soprattutto senza poter contare su una scappatoia comoda come quella della Kryptonite.
Tra i tanti pregi di Invicible, di cui ho parlato in questa puntata del Plutonia Publications Podcast, c’è proprio quello di ipotizzare un piano di contenimento statunitense per bloccare Omni-Man, nel caso un giorno decidesse di attaccare gli amici terrestri (e infatti…) Mi sembra una cosa del tutto realistica, anche se purtroppo questo piano si rivelerà piuttosto debole, almeno limitatamente a Invincible.

Nota a margine: considerando il livello di certi fini pensatori dei servizi d’intelligence americani, non mi stupirei di scoprire la reale esistenza di un piano di difesa contro eventuali superumani. Del resto ne esistono sia per scenari di invasione aliena che per eventuali apocalissi zombie (ne parlo in questo video), quindi ci sarebbe assai poco da rimanere sorpresi.
Del resto, ipoteticamente parlando, il nostro Superior potrebbe proprio essere un alieno. Come lo sono Superman, Omni-Man e il Plutoniano.

Quindi? Come faremmo a fermare un essere dalle capacità che, in assenza di termini meno letterari, definiamo “divini”?
Ce n’è abbastanza per scrivere una storia, ora che ci penso.
Ma tanto le storie di supereroi, specialmente quelle “mature”, non vendono, se sono in formato libresco.
O almeno così mi hanno detto.

Letture a tema:


👉 Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
👉 Pagina Facebook: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
👉 Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia
👉 Pagina autore: amazon.com/author/alessandrogirola
👉 Profilo Instagram: www.instagram.com/alexigirola
👉 Canale YouTube: www.youtube.com/AlessandroGirola
👉 Podcast: https://www.spreaker.com/show/plutonia-publications-podcast
👉 Mi offri un caffè?: https://ko-fi.com/alessandrogirola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.