Spiedini di gamberi dell’Alabama con parmigiano: Cucinando con Courtney Cox

 

Questa settimana Simona si è presa un turno di riposo (meritato, credo). Promettendo di ritornare venerdì prossimo con una ricetta speciale, mi ha lasciato il tempo di trovare una sostituta per l’appuntamento gastronomico del pre-week end.
Per fortuna mi è venuta incontro Courtney Cox, già ospite domenicale di Plutonia.
Certo, Courtney è una donna del sud degli States, perciò non poteva far altro se non regalarmi una ricetta tipica del suo paese, l’Alabama. Perciò eccola qui: spiedini di gamberi dell’Alabama con parmigiano e fiocchi d’avena.

In realtà questo ricetta è parte integrante di un interessante blog creato da Daniel, uno chef di Chicago, che sta lavorando alla realizzazione un ebook gratuito con la partecipazione di alcune celebrità che gli stanno regalando diverse ricette.
Ma quanto è bello il World Wide Web?

 

Spiedini di gamberi dell’Alabama con parmigiano e fiocchi d’avena

"Pronti a cucinare?"

Ingredienti (per quattro persone):

– 16/20 gamberi freschi (preferibilmente dell’Alabama, ma vanno bene anche altri);
– Scalogno sminuzzato, quanto basta;
– Olio extravergine d’oliva;
– Una scorza di limone;
– Una scorza di lime;
– Un cucchiaino di sale;
– Una manciata di prezzemolo tritato fine;
– Pepe nero a piacere;

Per la crema di fiocchi d’avena e parmigiano:

– 120 grammi di fiocchi d’avena;
– 50 grammi di Parmigiano (preferibilmente Reggiano);
– Due cucchiai di burro;
– Pepe nero e sale.

Preparazione

Lavate e pulite i gamberi, lasciando però le code, quindi riponeteli in un contenitore di plastica.
Mettete gli altri ingredienti in un mixer e amalgamate fino a ottenere una marinata. Rimuovetela e immergete i gamberi in essa. Lasciate il tutto in frigorifero per un’ora.
Accendete il forno e cuocete i gamberi infilzati su spiedini di legno di media lunghezza. Girateli su entrambe i lati finché non imbruniscono, quindi immergeteli nella crema di parmigiano e fiocchi d’avena (precedentemente preparata) e gustateveli!

Come preparare la crema di fiocchi d’avena e parmigiano: bollite dell’acqua in una casseruola media. Aggiungete il sale e i fiocchi d’avena, mescolando costantemente per evitare la formazione di grumi. Portate a ebollizione, continuando a mescolare, quindi abbassate il fornello al minimo e lasciare cuocere per 45 minuti.
Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno finché i fiocchi non hanno raggiunto una densità cremosa. Quindi aggiungete il parmigiano e il burro, mescolando di nuovo fino a comporre un buon amalgama.
Aggiungete sale e pepe a piacere.

PS: Dedico questa ricetta a Davide Mana, Alan Ford e Marina Belli che ieri sera mi hanno fatto da assistenti gastronomici nel solito ritrovo della Cricca 🙂

– – –

Altre ricette

9 commenti

    1. Cristiano è un professionista, chapeau.

      Solo che i gamberi mi risultano un tantino indigesti. 😀
      Ma per caso Courtney ha un blog come Gwyneth?

      1. No, niente blog per Courtney. Non è nemmeno su Twitter, non posso fare del sano stalking 😀 (scherzo, lo dico per i poveri di spirito che passeranno di qui).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.