libri · recensioni

Angelopolis (di Danielle Trussoni)

Angelopolis-Angelology-2-Danielle-Trussoni
Angelopolis
di Danielle Trussoni
Viking Adult editore
321 pagine, 15 euro (12.60 in versione digitale)

Sinossi

Sono passati alcuni anni da quando Verlaine ha visto Evangeline scomparire sul ponte di Brooklyn, dando sfoggio delle sue nuove e lucenti ali. E’ una scena che l’Angelologo non ha mai dimenticato e  che ancora lo perseguita.
Ora, in qualità di cacciatore di angeli, Verlaine ha l’improbo compito di catturare, imprigionare e uccidere questo genere di creature, assai più spietate e perverse di come le immagina il profano.
Ma quando Evangeline fa la sua ricomparsa in una Parigi crepuscolare, le certezze di Verlaine rischiano di venire meno, soprattutto perché la ragazza viene rapita sotto i suoi occhi.
I sequestratori appartengono a un’altra famiglia di ibridi celestiali, i nephilim, intenzionati a sfruttare la singolare natura di Evangeline per portare a termine un piano che potrebbe cambiare per sempre gli equilibri del mondo.


Commento

Angelopolis è il sequel di Angelology (recensito qui).
In Italia il libro non è ancora uscito, anche se risulta nel catalogo di Editrice Nord da qualche mese. Aspettiamo fiduciosi…
Nel mentre mi sono tolto lo sfizio di leggerlo in inglese, in versione cartacea, visto che l’edizione digitale costa uno sproposito.

Come ho fatto per il precedente libro della Trussoni, mi preme far notare quanto questa saga sia solo apparentemente paranormal romance. Un’etichetta facile che si applica a sempre più scrittori, per allargare il loro pubblico.
In realtà la saga di Angelology e decisamente urban fantasy (se proprio amate una classificazione moderna), matura e ben scritta, ricca di spunti intelligenti, mischiati con qualche cliché sfruttato nella giusta maniera.

Il mondo alternativo della Trussoni prevede l’esistenza di diverse caste di angeli e di angeli ibridi, che da secoli vivono all’ombra della razza umana, spesso mischiandosi con essa. Alcune delle più note casata reali (Tudor, Romanoff etc) sono per esempio infiltrate da sempre dai nephilim.
Detto così tutto potrebbe sembrare piuttosto banale, ma in realtà la Trussoni è brava a ricamare i dettagli di questo mondo parallelo (cosa già fatta nel primo volume), intersecando la nostra storia, l’arte e la scienza con l’elemento fantastico rappresentato da angeli e nephilim. Questo lavoro di cesello rappresenta un netto punto di distinzione da altre saghe urban fantasy, assai più grezze, che si avvalgono dell’esistenza di creature soprannaturali solo per raccontare noiose store di amore tra teenagers.

gibborim

Angelopolis è un buon secondo volume, più rapido e movimentato rispetto al primo libro. La Trussoni lascia meno spazio al world-building (che del resto è stato abbondante in Angelology) e si concentra su una storia d’azione, un lungo viaggio che va da Parigi a San Pietroburgo, fino al Mar Nero e alla Siberia.
Va da sé che si tratta di un volume d’intermezzo, in cui si dispongono i pezzi per la guerra tra umani e nephilim, creature per metà angeliche e per metà terrestri, che perseguitano il mondo fin dai tempi del patriarca Noè.
Ci sono inseguimenti, misteri, scontri, ma anche teorie fantarcheologiche, intrighi e quant’altro.
Come tutti i libri di mezzo delle trilogie, risulta quello più incompleto, ma non per questo brutto.

La Trussoni, da ottima laureata in Storia e Letteratura quale è, si lascia spesso prendere la mano, regalando al lettore nozioni artistiche sui vari luoghi attraversati dai protagonisti del romanzo. Si scivola, per così dire, in un po’ di infodump, che comunque ho quasi sempre trovato piacevole e di completamento alla storia.
Anzi, personalmente avrei gradito ancora più world-building, ma evidentemente i suoi editor hanno fatto pressioni per rendere il volume più snello e thrilleristico.
Speriamo che il terzo volume della saga faccia da ago della bilancia tra i due, in una completa maturazione che è senz’altro nelle corde dell’autrice.
Il suo sito ufficiale, se vi va di dare un’occhiata, è questo: www.danielletrussoni.org

Danielle Trussoni
Danielle Trussoni

– – –

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

Una risposta a "Angelopolis (di Danielle Trussoni)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.