Reboot de La Storia Infinita

L'Infanta Imperatrice.
L’Infanta Imperatrice.

Il titolo è un po’ a effetto, per compiacere mr. Google e i suoi ragni di ricerca (bello quando il cyberpunk era solo un filone letterario, eh?).
In realtà, Dio ce ne scampi, non c’è alcun reboot in programma per La Storia Infinita. Film che, pur datato, funziona benissimo così com’è. L’ho rivisto ieri, trasmesso da MTV. Tra parentesi: vi consiglio di leggere un recente articolo di Lucia Patrizi, che dice tutto quel che c’è da dire sulla pellicola di Wolfgang Petersen.
C’è tuttavia chi si è divertito a giocare con le concept art delle creature fatate di Fantàsia, il regno magico in cui si svolgono le vicende narrate nel libro prima e nel film poi.
Nicolas Francoeur, un grafico canadese molto in gamba, che lavora per gli studi Eidos Montréal, ha immaginato la versione “adulta” di questi esseri straordinari, e di altri personaggi de La Storia Infinita. Il risultato, che vi propongo oggi in una gallery di otto foto, è sorprendentemente buono. Il film però me lo terrei così come lo conosco, coi suoi pupazzoni un po’ retrò, ma con una storia ben lontana dal concetto odierno di young adult, tra prescelti e amenità simili.

The NeverEnding Story Character Redesigns by (Nicolas Francoeur)

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

8 commenti

  1. Ocio che il remake lo vogliono fare davvero: “Nel 2009 la Warner Bros. ha avviato i preparativi per produrre un rifacimento del film, acquistando i diritti cinematografici del romanzo e dei film” (cit.wiipedia)

  2. Film che ha segnato la mia infanzia, libro letto ahimè all’età sbagliata. Bellissime queste immagini, in particolar modo Gmork! A guardarlo adesso fa un po’ ridere, ma quand’ero piccolo mi faceva davvero molta paura!
    E Coriandoli (che qui manca) è per me il libraio.

  3. Io non ho mai visto il film da bambina – l’ho visto solo qualche tempo fa, quando ormai avevo letto il libro. Penso che queste due circostanze, unite, abbiano condizionato molto il mio gradimento… non riesco proprio a essere una grande fan del film, c’è poco da fare. Tornando al vero argomento del post, le illustrazioni sono bellissime. Mi piacciono soprattutto quelle di Gmork, dell’Infanta Imperatrice e di Atreyu e Artax.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.