Festeggiamo le Agonalia

Agonalia

Domani, 17 marzo, si celebrano le Agonalia.
O meglio, si celebravano ai tempi di Roma Antica. Si trattava di feste propiziatorie che, a seconda della data, riguardavano divinità diverse (il 9 gennaio a Giano, il 17 marzo a Marte, il 21 maggio a Veiove e l’11 dicembre a Sole Indigete.)
Come già detto, a me interessa soprattutto la celebrazione dedicata al Dio della guerra. Non perché abbia intenzione di invadere la Crimea, bensì perché Agonalia è anche il titolo del primo volume del mio ciclo narrativo darkfantasy/fantascientifico La Lancia di Marte, di cui sto attualmente scrivendo il quarto e conclusivo capitolo.
Mi pare quindi giusto approfittare dell’occasione e festeggiare a modo mio.
Perciò da domani alle 9 del mattino, per 24 ore, Agonalia sarà scaricabile gratuitamente da Amazon.

Anno 2017.
Il mondo intero è soggetto al dominio di Tiamat, la regina-rettile misteriosamente evocata da un team di scienziati mediorientali, e tornata sulla Terra attraverso la Mescolanza.
Dopo aver piegato le principali superpotenze con le sue armate di draghi, Tiamat ha pacificato il mondo, ergendosi a custode di un equilibrio duraturo, benché armato.
È la Pax Accade.
Non ci sono più guerre, né conflitti causati da motivi religiosi o politici.
Perfino l’ecosistema terrestre sembra trarre vantaggio da questo nuovo status quo.
L’economia è gestita dalla Lega Accade, mentre i paesi sconfitti in guerra subiscono le conseguenze dell’aver sfidato la Dea rinata: recessione, povertà, limitazioni della sovranità territoriale.
Ma non tutti sono disposti ad accettare la situazione a capo chino.
C’è anche chi, come i misteriosi ideatori del Progetto Marzo, ha elaborato un piano per sfidare Tiamat, evocando qualcuno in grado di combatterla.

Romanzo breve, in promozione gratuita da lunedì 17 marzo (ore 9.00) a martedì 18 marzo (ore 9.00).
Clicca qui per la scheda dell’ebook e per il download (o per il successivo acquisto).

Da domani in poi pubblicherò 3 o 4 articoli sempre in tema con mitologia/fantasy/divinità e affini. Perciò i festeggiamenti per le Agonalia proseguono…

– – –

A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.