Le ospiti di Plutonia: Linda Hamilton

kinopoisk.ru
kinopoisk.ru

Col nuovo Star Wars si è fatto un gran parlare del ruolo da protagonista di una giovane donna, Rey (Daisy Ridley), che secondo alcuni corrisponde al canone disneyano della “principessa” emancipata e dal carattere alfa.
Questi discorsi che la mettono sul femminismo di maniera riescono sempre a stupirmi in negativo. Pongono l’attenzione su fatti normalissimi, descrivendoli come eccezionali o innovativi.
Da almeno quarant’anni il cinema offre personaggi femminili forti e credibili. Questa evoluzione – diciamolo pure – è partita grazie al cinema di genere (nella fantascienza più che nell’horror).
Io ho notato per la prima volta tale fenomeno da ragazzino, grazie alla splendida interpretazione di Linda Hamilton in Terminator. La sua Sarah Connor è una guerriera memorabile, né macchiettistica né pulp. Sarah è credibile e ha un suo percorso caratteriale che la rende protagonista anche nei film nuovi della saga, in cui nemmeno partecipa.
Non è una bellezza classica, ma ha un fascino tutto suo, che la rende irresistibile.
Lei è la mia ospite di oggi.

Linda Hamilton gallery


Le altre ospiti di Plutonia

(A.G. – Follow me on Twitter)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...