Ultimate Six

ultimate six

La razza umana si trova a fare i conti quasi ogni giorno con l’apparizione di un nuovo superumano. Per tenere sono controllo questa situazione potenzialmente distruttiva, il governo USA ha affidato a Nick Fury e ai suoi Ultimates il compito di perseguire ogni mutazione genetica illegale… Nelle prigioni del Triskelion ci sono vari supercriminali, tra cui il diabolico Norman Osborn, nemesi di Spider-Man. Il suo piano? Evadere e creare un supergruppo che possa sconfiggere chiunque, i Sei! Questo volume speciale della linea Ultimate Deluxe contiene la miniserie Ultimate Six, composta da sette episodi più un prologo (disegnato da Joe Quesada) pubblicati originariamente in Italia nei nn. 9/13 di Ultimates. Storia di Brian M. Bendis. Disegni di Trevor Hairsine. (Dalla scheda di presentazione del volume).

La mia passione per l’universo Ultimate della Marvel è agli atti da tempo.
I primi volumi di Ultimate Avengers sono tra le migliori cose che abbia mai letto in campo supereroistico. Il tentativo di strutturare un mondo “normale”, in cui però vivono e lottano mutanti e individui dotati di poteri superumani, è semplicemente perfetto, grazie anche al taglio adulto e maturo dato alle storie di questa collana.
Con buona pace di chi, ancora oggi, pensa che gli “eroi in calzamaglia” siano quei tipi strambi che si vedevano negli fumetti degli anni ’60 e ’70.

Ultimate Spider-Man, collana che ho seguito meno rispetto a quella degli Avengers, è altrettanto apprezzabile, ed è riuscita a farmi acquistare diversi volumi di un personaggio – L’Uomo Ragno, appunto – che mi è sempre piaciuto più al cinema che non sulla carta.
Questo Ultimate Six è un libro, pubblicato in Italia da Panini Comics, che racchiude un intero arco narrativo, probabilmente tra i migliori della Marvel, limitatamente al recente ventennio. Si tratta di un crossover tra Spider-Man e Ultimates (che, lo ricordo ancora, sono gli Avengers in versione Ultimate), basato su un’alleanza tra i principali nemici storici dell’Uomo Ragno.
Un’alleanza tanto pericolosa da richiedere l’intervento dello SHIELD, così come di Cap America, Thor e compagnia bella.

Sinister Six by Trevor Hairsine

I Sei citati nel titolo sono Electro, Kraven, il Dottor Octopus, l’Uomo Sabbia e ovviamente il Goblin. Per una trovata narrativa che ovviamente non vi svelo il sesto membro è l’Uomo Rango in persona.
Questi supercriminali – definite “persone modificate geneticamente” (per distinguerle dai mutanti, che nel mondo Marvel sono soggetti di altra natura) – sono assai più pericolosi rispetto alle loro versioni classiche. Infatti riusciranno a dare filo da torcere allo SHIELD, anche grazie agli agganci politici del Goblin, che faranno pressione nientemeno che sul Presidente USA per limitare i poteri di Nick Fury.
Questo per sottolineare il fatto che nel mondo Ultimate Marvel gli eroi e i cattivi in costume sono parte integrante della società, con le sue leggi e le sue regole, e non astratti dalla medesima.
Come dicevo a inizio recensione, il realismo funziona bene anche quando si parla di superpoteri, se si sa come farlo.

Ultimate Six è una storia potente, ben disegnata (da Trevor Hairshine e Danny Miki) e ottimamente scritta da Brian Michael Bendis.
Forse non rappresenterà una pietra miliare del fumetto, ma è la dimostrazione di quanto sia possibile scrivere archi narrativi di e con supereroi credibili, divertenti e ben articolati.

ultimate_six_01_p15-16sen1


(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

3 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...