Le ospiti di Plutonia: Alina Talay

Alina Talay 5

Secondo spazio dedicato a un’ospite impegnata nelle olimpiadi di Rio 2016. Dopo Allison Stokke, a dire di molti la più bella atleta delle olimpiadi (anche se si tratta pur sempre di questione di gusti), oggi tocca alla meno conosciuta ma altrettanto affascinante Alina Talay.
Bielorussa, nata a Orsha nel 1989, specialista dei 100 metri e della staffetta 4×100. Ha vinto diverse medaglie agli Europei, ai Mondiali indoor e ancor prima ai campionati studenteschi. Nelle precedenti olimpiadi si è fermata alle semifinali. A Rio riuscirà a fare di meglio?
Noi, intanto, ce la segniamo in agenda, come atleta da tenere d’occhio.
La Talay è un’altra Wonder Woman del mondo reale. Non a caso la vedrei davvero bene nei panni di una supereroina. Mettiamoci pure che viene da un paese… pittoresco, e il suo fascino è davvero completo.

Alina Talay gallery


Le altre ospiti di Plutonia

(A.G. – Follow me on Twitter)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...