Ragni giganti e assassini seriali

giant-spider

Oggi vi faccio due segnalazioni “alla cieca”, ma su cui punto a occhi chiusi (appunto!).
Infatti entrambi i titoli sono già sul mio vecchio Kindle. Si sono aggiunti alla lunghissima lista di lettura che probabilmente non smaltirò mai del tutto, complice una perenne mancanza di tempo. Ma questi due romanzi li leggerò, con precedenza rispetto ad altri, perché sono autori che conosco da tempo e che so che apprezzerò.
Questo è il vantaggio di aver lavorato bene nel corso degli anni: aver acquisito autorevolezza e stima.
Ma veniamo al dunque. Eccovi la presentazione dei romanzi di Claudio Vergnani e di Claudio Vastano.

A Volte di Muore solo due volte

a-volte-si-muore

In una città dove intere aree erano preda di criminali e maniaci, di bande mascherate, di stupratori seriali e pazzi sbandati, e sotto il controllo di gangster in doppiopetto, si muoveva un assassino misterioso e invisibile chiamato il Bisbiglio. La leggenda voleva che solo i morti che si lasciava dietro – straziati e oltraggiati – potessero vederlo. Infliggeva una fredda violenza e una studiata crudeltà, muovendosi con astuzia nel buio e nel silenzio. Colpiva quando le sue vittime erano ignare, indifese o deboli. Oppure, al contrario, quando erano certe di essere al sicuro. E, quel che era peggio, non comprendevamo nemmeno perché lo facesse. Non eravamo un passo indietro, eravamo proprio anni luce distanti. Eppure, in qualche modo, sentivamo che il cerchio ci si stava stringendo intorno, che alla fine, in un modo o nell’altro, lo avremmo visto anche noi…

Di Claudio Vergnani
Disponibile in formato ebook o cartaceo.

Il Pozzo delle Tenebre

il-pozzo-delle-tenebre

Secondo romanzo della serie horror Il Ciclo di Aracnia. Sono trascorsi alcuni anni da quando la città di Revel è stata messa a ferro e fuoco dagli uomini del Tribunale e il cacciatore di giganti, Charles MacDermhott, ha ormai scelto di isolarsi dal resto del mondo. L’inaspettato arrivo di un manipolo di uomini provenienti da Virge City lo costringerà, tuttavia, a riprendere le armi. I messi si presentano come inviati dell’Emporio, una piccola comunità di sopravvissuti che abita all’interno del vasto labirinto sotterraneo della città. La loro intenzione è quella di ingaggiare MacDermhott affinché li aiuti a raggiungere un luogo leggendario situato nel cuore stesso della metropoli: il Pozzo delle Tenebre. Là, circondato dai cunicoli dei mostruosi ragni-botola, potrebbe infatti trovarsi l’unico uomo a conoscenza di un modo per scongiurare l’estinzione del genere umano. Per il cacciatore di giganti è l’inizio di un viaggio disseminato di pericoli letali ed enigmi che sembrano affondare le radici nel suo stesso, oscuro passato. E chi è la misteriosa donna alla guida dei predoni che dimorano nel sottosuolo? E cosa si nasconde, in realtà, oltre i campi delle sabbie che nessun uomo è mai riuscito a oltrepassare?

Di Claudio Vastano
Disponibile in formato ebook.
Il Pozzo delle Tenebre
è il seguito dell’ottimo romanzo post-apocalittico Ragni, che ho recensito qui.

(Articolo di Alex Girola – Seguimi su Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

Segui il canale Telegram di Plutonia

One comment

  1. Mille grazie. Spero davvero di aver lavorato bene e di meritare stima (ricambiata, d’altronde). Ho fatto del mio meglio, non sempre ho raggiunto il risultato sperato, ma non ho mai cercato di imbrogliare chi mi legge.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...