cospirazionismo · personaggi · riflessioni

Utopia (o distopia) euroasiatica

  Esiste un piano segreto per la resurrezione dello statista e per la vittoria del comunismo nel mondo. Queste speranze si alimentano dei successi della clonazione, ma in tutto ciò vi è una logica aberrante, un insulto alle leggi di Dio e della Natura. Molti cosmisti sconfinavano, difatti, nel satanismo. Oltre alle poesie in cui… Continue reading Utopia (o distopia) euroasiatica

doom · riflessioni

Rettiliani a Rimini

Il 22 ottobre a Rimini c’è stata una conferenza del più noto complottista vivente, l’ex calciatore, ex giornalista (ex altre cose) David Icke. Un inglesotto furbo, ottimo affabulatore, che da anni sforna libri su libri zeppi di teorie della cospirazione, ovviamente prive di qualunque riscontro pratico o oggettivo. Ma ovviamente le prove mancano perché i… Continue reading Rettiliani a Rimini

acceleratore quantico · riflessioni

Una delle cose peggiori del 2015

Lasciando perdere le sfighe personali, di cui mai quanto quest’anno ho fatto il pieno (ma di cui suppongo non vi interessi granché), oserei dire che il 2015 è stato un anno brutto per parecchi motivi. Salto a piè pari le considerazioni di natura politica (in Italia governo e opposizione fanno senso quasi in egual maniera)… Continue reading Una delle cose peggiori del 2015

riflessioni · scrittura

Credi negli incubi che scrivi

Da tempo affermo che la mia è una scrittura d’intrattenimento. Rivendico questo diritto e lo faccio mio. Mentre là fuori i guru della letteratura continuano a dirci che i loro racconti ridefiniscono il genere, alzano l’asticella, disturbano, shockano (etc etc), io ribadisco che voglio soprattutto intrattenere il lettore. Voglio portarlo su una giostra dal fantastico, col… Continue reading Credi negli incubi che scrivi