Sette ebook da regalare

Se ancora non avete pensato a un regalo vi rimane poco tempo per rimediare. Tuttavia quest’anno avete un’opzione in più: regalare un ebook (che poi magari ve li consegnano le “babbine” qua sopra).
Dopo la recente nascita del Kindle Store Italia, pare che finalmente anche i cosiddetti “libri digitali” stiano pian piano prendendo piede anche nel nostro paese. A questo punto si tratta di convertire gli scettici, quelli che credono che gli ebook siano contro il cartaceo, e tutti gli altri che magari temono che utilizzare un ereader sia una faccenda complicata e per i soli smanettoni.
Questa mia breve lista vuole invece aiutare chi desidera fare un regalo dell’ultimo minuto, magari a un amico già dotato di Kindle, iPad o di un qualunque altro lettore di ebook. Dalla lista escludo i libri scaricabili gratuitamente (tipo i miei), perché un regalo deve convenzionalmente comprendere un certo prezzo pagato per donare qualcosa di apprezzabile e gradito.
Nell’elenco comprenderò anche alcuni prodotti distribuiti da case editrici che normalmente non pubblicizzerei mai, tipo la Delos. Ma per questa volta concentro l’attenzione sui titoli e non su tutto ciò che sta loro intorno.

Maledette Zanzare
di Simone Corà
Edizioni XII
3.90 euro

Accanto alle distese di granturco, nella campagna padovana, la palude attorno al Brenta è teatro di un’abominevole creazione, una nuova specie che assume sembianze umanoidi solo per raggiungere i propri degenerati scopi.
Un atto d’amore trasformato in faida familiare, un ambizioso progetto di supremazia sulla razza umana, ripugnanti esperimenti di laboratorio non proprio riusciti: un manipolo di persone, eroi loro malgrado, è chiamato ad affrontare terribili prove – mostri insettiformi, esseri assoggettati a una volontà superiore, due killer di professione e tante, tantissime zanzare –, qualcuno mosso dalla vendetta, qualcun altro per dovere, per incontenibile curiosità, o semplicemente perché si trovava a passare di lì.

Veloce, divertente, irriverente. Una lettura adatta alle feste, senza pretese di veicolare chissà quali messaggi filosofici, ma perfetta per gustarsi certe atmosfere tipiche della narrativa di genere più scanzonata.

I biplani di D’Annunzio
di Luca Masali
Delos Books
1.99 euro

Un bombardiere con le insegne dell’impero Austro-Ungarico sorvola Venezia. È notte, ma è illuminato a giorno dei fari della contraerea. Crivellato dai colpi dei caccia italiani precipita in mare: l’unico sopravvissuto è il pilota, Matteo Campini. Per lui la guerra poteva concludersi quella notte, prigioniero dell’esercito italiano. Invece, salvato dall’affascinante e misteriosa Flavia Manin, ne comincia un’altra, su una scala molto più vasta, che non oppone il Regno d’Italia agli Imperi Mitteleuropei, ma addirittura una linea temporale a un’altra. A fianco di Gabriele d’Annunzio e con un avversario infido e temibile come Hermann Göring, Campini e Flavia dovranno risolvere un intrigo che attraversa epoche e drammi storici.

Ucronia e fantascienza in un’avventura che si lascia leggere senza problemi, tra personaggi realmente esistiti e atmosfere d’epoca.

Vampiropoli – Scandalo di sangue
di Francesco Cagno
Pyra Edizioni
4.50 euro

Un raccapricciante servizio fotografico che rivela una verità troppo grande per essere raccontata. Una giovane cronista decisa a tutto pur di pubblicare la notizia. Un mondo dei media fazioso e intimorito dal potere politico. Un Paese ostaggio di una classe di governo corrotta e arroccata tra le mura di Palazzo. Un’opposizione troppo frammentata e rissosa per riuscire a opporsi al potere quasi totalitario del premier in carica.

Horror e thriller di denuncia, basato sulla situazione politica italiana, minuziosamente ricostruita in un gioco di pseudonimi e citazioni. La mia recensione, qui.

Palo Mayombe
di Danilo Arona
Kipple officina libraria
4.94 euro

L’oscuro richiamo dell’Africa centrale, dei suoi rituali magici e della musica ancestrale, degli schiavi deportati e delle pratiche “nere”, sono il coacervo di energie e credenze, di misteri e superstizioni su cui Danilo Arona costruisce una trama incalzante a tratti occulta, a tratti orrorrifica, e sempre affascinante.

Danilo Arona. Credo che basti il nome. Portarsi a casa un suo romanzo per meno di 5 euro è davvero un’occasione imperdibile.

Atlantia
di Fabio Oceano
Edizioni digitali Nova
2.99 euro

1840. L’Inghilterra vittoriana si appresta a diventare l’impero mondiale che sarà per più di un secolo, ma un evento imprevisto scaraventa l’isola e tutto l’arcipelago britannico, Irlanda compresa, in un mondo popolato da terribili creature e popoli bellicosi. Personaggi famosi e no come sir Richard Francis Burton, Charles Darwin e altri si trovano coinvolti in questa intricata vicenda, cercando di svelare i misteri di Atlantia e di sopravvivere ai suoi mortali pericoli.

Questo romanzo non l’ho ancora letto, ma conosco la scrittura di Fabio Oceano e non mi dispiace affatto. La trama è intrigante quanto basta, potrebbe essere una scommessa vincente.

Goetia
di Riccardo Coltri
Asengard
4.49 euro

Nell’Italia futura sono nati nuovi miti.Uno di questi parla di uno strano sciamanesimo sviluppatosi nel corso degli anni, dopo una guerra che ha ridotto i territori conosciuti in cumuli di macerie, quartieri in rovina e palazzi sventrati.Entità vengono risvegliate nei villaggi di lamiere e rottami tramite sacrifici di sangue e simboli tracciati sul terreno, ma anche per mezzo di parole rinchiuse in vecchi dispositivi elettronici ancora funzionanti, come computer portatili ed ebook reader: i grimori del nuovo tempo.

Altro libro che segnalo senza averlo letto. In compenso di Riccardo Coltri ho letto tutto ciò che ha pubblicato prima di Goetia, rimanendo sempre molto soddisfatto.

La città nera
di Marco Baldrati
Perdisa Pop
8.90 euro

È il 2106. Roma è una città deturpata e lugubre, tenuta in scacco dalla guardia pretoriana, braccio spietato e folle del regime che controlla la capitale. Il centro storico è stato demolito e rimontato nelle ville dei potenti, per fare posto a palazzi nuovi, occupati dai cosiddetti spettri, persone sfigurate dalla miseria e dalla fame. Il sergente Draghi ha l’incarico di fermare un pericoloso killer di cui non si sa nulla, setacciando anzitutto i covi della Resistenza. Se non riuscirà a trovarlo entro otto giorni, un devastante rastrellamento metterà a ferro e fuoco la città. L’indagine, però, gli rivelerà che le cose non stanno affatto come gli hanno raccontato…

Prezzo un po’ alto per quello che comunque è un buon romanzo di fantascienza distopica ambientato in un’Italia messa ancor peggio di quella odierna. Qui la mia recensione.

 

13 commenti

  1. Il libro di Corà è stato uno dei più sfiziosi letti quest’anno. Vampiropoli sta sul lettore in attesa…Degli altri segnalati, che non conosco, quello che più mi sembra caruccio “a pelle” è Goetia. Un pensierino ce lo faccio. 🙂

  2. Palo Mayombe è stato il primo libro di Arona che ho letto, e resta il mio preferito.
    Grandissimo suggerimento, ed è bello vederlo finalmente di nuovo disponibile.

  3. Mi hai incuriosito molto con Goetia, ora mi scarico l’estratto dal sito e se mi piace mi faccio un regalo, visto che amici e parenti sono già a posto 🙂
    (Per la consegna non c’è la versione maschile delle “babbine”?)

  4. Bello questo post a base di ebook!
    Tu sai che io sono ebook dipendente e il cartaceo lo compro solo se non posso fare altrimenti! 🙂
    Eppoi belli gli ebook che hai segnalato anche per il prezzo.
    Davvero mi secca pagare 13 euri per un ebook…trovo che sia davvero un furto!
    “Maledette zanzare” era già in lista come Vampiropoli.
    Invece mi incuriosiscono il libro di Arona e Atlantia. E comunque segno e metto in lista perchè i buoni ebook ad un prezzo onesto trovano sempre spazio sul mio Kindle! 🙂

    Cily

    1. Gli ebook, quando sono venduti onestamente, sono davvero una cosa fantastica.
      A mio parere chi li critica non li ha mai provati come si deve, ovvero con un vero ereader, comodi in poltrona, con una batteria che dura tranquillamente 15 giorni senza doverla ricaricare 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.