Le donne di Plutonia: Miriam Leone

Quarta italiana ospite sul mio blog, anzi quasi quarta, se vogliamo considerare Natalie una nostra compaesana almeno per quel che concerne il corredo genetico. Questa volta devo basare il mio articolo quasi interamente sull’aspetto estetico della fanciulla in questione. Sto parlando dell’ex Miss Italia (edizione 2008) Miriam Leone. A mio parere una delle bellezze più assolute e indiscutibili emerse in questi anni di piattume televisivo totale. Sarà per i capelli rossi o per gli occhi verdi, sarà per i lineamenti… sta di fatto che Miriam sembra un quadro, un disegno di Milo Manara, o forse la donna che creerebbe un computer in una realtà virtuale dedicata all’eleganza e alla freschezza.
A vederla in TV non si può fare a meno di riconoscerle una presenza charmante e una dizione piacevole. Il che potrebbe fare di lei un’ottima conduttrice del futuro, se solo ci fosse qualche programma degno di essere chiamato tale. In tempi dominati dalla meritocrazia del Bunga-Bunga, non pare vero di vedere una ragazza fine e aggraziata, lontana dallo stereotipo del “paio di tette parlanti” che ci ha imposto in questi anni l’Italia arcorecentrica. Peccato soltanto che i ruoli femminili nel nostro paese siano ridotti davvero al lumicino. Ed ecco che, di nuovo, uno dei miei post domenicali si tinge di grigio, complice questa amara constatazione.
Miriam ha provato anche l’esperienza di attrice, nulla più che piccoli camei in un paio di serial televisivi. Non avendola vista recitare non posso esprimere un parere in merito.
Classe 1985, sicialiana di Catania, iscritta alla facoltà di Lettere, Miss Italia 2008, conduttrice di alcune trasmissioni “formato famiglia” sulle reti Rai. Questo è quanto, per il momento. Attendiamo una sua evoluzione professionale. La materia prima (anche quella grigia) c’è, il resto arriverà. Forse…

29 commenti

  1. A quanto pare, il 1985 ha dato i natali a diverse belle ragazze e l’elenco si sta allungando sempre di più. Mi capita spesso di seguire Miriam Leone il fine settimana nel programma Unomattina in famiglia su Raiuno ed anche io ne apprezzo il garbo e la dizione. Tra l’altro in un paio di occasioni, in presenza di ospiti di un certo livello culturale, l’ho sentita esprimere alcune citazioni che non erano buttate lì a caso (come quelli che dicono “ubi maior minor cessat” e via dicendo…) ma che, invece, evidenziavano una solida base fatta di studio e applicazione. Infine, mi permetto di aggiungere una notizia perchè, proprio ieri mattina, mio figlio mi ha detto di aver visto questa settimana un programma dedicato al cinema, ai fumetti e ai videogiochi su Raimovie in non so quale giorno a notte fonda (perchè per vedere i programmi migliori bisogna fare le ore piccole come gli adolescenti nelle loro camerette) presentatato proprio dalla nostra Miriam Leone.

    1. È vero, ho letto da qualche parte che ha iniziato a condurre un nuovo programma di questo tipo! Speriamo che ce la preservino così aggraziata come l’abbiamo conosciuta finora!

  2. Miriam è di una grazia, eleganza e femminilità davvero fuori dal comune.
    Per intenderci Miriam Leone sta a Belen come una pastasciutta coi ricci freschi accompagnata con vino bianco e mangiata in una terrazza che dà sul mare, a un big mac mangiato in piedi aspettando la metropolitana

    1. Non pensavo di trovare così tanti ammiratori di Miriam. È un piacere, ovviamente. Belen? Bella ma mai piaciuta. Come tipologia di donna… Bleah

  3. Davvero notevole e con una presenza scenica di tutto rilievo. Il modo un poco ammiccante con cui presenta ne farà una conduttrice eccellente per programmi dedicati agli uomini. E’ il tipo di donna che le altre donne trovano insopportabile, quella che con lo sguardo e poche parole se ammaliare e conquistare… una maga Circe! Per il resto sono d’accordo con Martin Sileno quando la paragona all’abusata (!) Belen.

    1. E’ il tipo di donna che le altre donne trovano insopportabile… perché ha classe, stile e intelligenza? Visto i tr***ni che lavorano in TV negli ultimi anni, Miriam rappresenta in effetti un’eccezione incredibile.

      1. Esatto.
        Le budellone televisive sopportano a fatica, ne sono certo, una ragazza del genere. Merita, e non solo per il bel colpo d’occhio.

  4. Tra le giovani è sicuramente la più preparata, con una dialettica formidabile e un modo di porgersi al pubblico molto garbato. Brava, brava,

  5. Penso che Miriam Leone sia davvero una di quelle poche persone uscite da Miss Italia che hanno sfondato sia per la loro bellezza sia per la loro intelligenza. Di sicuro e quattro spanne sopra la Chiabotto.
    E poi beh, fondamentalmente è davvero meravigliosa. Ma io son di parte, ho un debole per le rosse. 🙂

  6. Speriamo che la Rai non se la lasci scappare e la utilizzi, quando sarà il suo momento e senza pestare piedi a nessuno, come finora ha fatto,in programmi più impegnativi e di collocazione strategica.

  7. La gradevolezza della persona si associa in lei alla gradevolezza dell’artista sicchè non hai mai la tentazione di cambiare canale quando c’è lei in video.

  8. Io sono il 23esimo. Di Miriam dovrebbero farne lo stampino talmente la sua bellezza è sconvolgente e la sua classe, portamento ed eleganza e padronanza di linguaggio sono così piacevoli. Però vorrei segnalare che Miriam (credo successivamente alla pubblicazione d questo post) non ha fatto solo programmi “formato famiglia”, perchè “Wikitaly” su Raidue trasmesso in seconda serata non si poteva certo definire tale (specialmente per le mise che sfoggiava la bella Miriam in ogni puntata (di cui credo di non averne mai persa una). Trasmissione divertente ed irriverente dove il conduttore era Bertolino insieme ad una Leone assolutamente all’altezza nonostante la minore esperienza. Ricordo che ogni settimana non aspettavo altro che vedere il nuovo look di Miriam, spessissimo con la gonna corta e un’acconciatura diversa. Una volta si presentò pure con le scarpe di 2 colori http://www.youtube.com/watch?v=k6V1FOyrV64

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.