30 distopie

dystopian warrior

Il giorno 28 febbraio 2014 si è conclusa la fase 1 del concorso di scrittura Distopie Impure.
Senza particolari clamori e senza una promozione invasiva, vuoi per scelta, vuoi per mancanza di tempo per gestire una campagna pubblicitaria aggressiva, il sottoscritto ha ricevuto ben 30 racconti di fantascienza distopica, molti dei quali scritti da nuovi autori (ossia da persone con cui sono entrato in contatto per la primissima volta proprio in questa occasione).
Il risultato quantitativo è dunque soddisfacente, essendo il mio un concorso indipendente e slegato da case editrici o associazioni culturali. Riguardo all’aspetto qualitativo della questione, ne riparleremo più in là.
Ma ora, quali saranno le tempistiche per determinare i racconti vincitori?

Entro poche ore invierò ai giurati tutti i racconti che corrispondono ai parametri del concorso. Verranno squalificati i pezzi che risulteranno completamente off topic, ammesso che ce ne siano (per Ucronie Impure ne arrivarono parecchi).
In contemporanea a questo passaggio, pubblicherò qui sul blog la lista dei racconti ufficialmente in gara, e la “rimbalzerò” sui social network a cui partecipo.

Da quel momento in poi i giurati (compreso il sottoscritto) procederanno alla lettura e alla valutazione dei racconti. Non vi so dare una tempistica ufficiale per arrivare alla nomina del vincitore e dei finalisti, ossia dei racconti che verranno inclusi nell’antologia digitale, ma suppongo che per fine aprile potremo mettere la parola fine su questa esperienza.

Seguiranno le premiazioni ufficiali, e poi lavoreremo all’impaginazione dell’ebook. Magari penseremo anche a un piccolo contest grafico per realizzare la copertina. In conclusione farò qualche valutazione di carattere pratico e – appunto – qualitativo sulla riuscita (o meno) di Distopie Impure.
Comunque verrete informati passo per passo sui vari sviluppi, sia qui su Plutonia Experiment che tramite i miei social network (trovate i contatti nei menù alla vostra destra).

Buona fortuna!

– – –

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

5 commenti

  1. Ho una domanda: se per caso qualche racconto è stato inviato per mail ma non è arrivato per colpa di qualche problema di connessione (o altro), è possibile rimandarlo dimostrando che lo si era inviato per tempo? Lo chiedo perché io ho spesso problemi di connessione, e dopo quanto ho lavorato sul mio racconto, non vorrei che non partecipasse al concorso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.