Biondin all’Inferno (ebook)

Biondin all'Inferno

Biondin all’Inferno
di Alessandro Girola
Copertina di Marco Siena
Editing a cura di Miss Marvel
73 pagine, 1,98 euro
Link per l’acquisto sul Kindle Store

Sinossi

La banda di briganti del Biondin è in fuga.

I carabinieri del Regno d’Italia braccano i banditi da giorni, costringendoli a una fuga nelle desolate brughiere delle Baragge.
Dopo essere incappati in una banda di misteriosi predoni, comparsi dal nulla con uno strano seguito di animali impossibili e di macchinari bizzarri, i fuorilegge sopravvissuti allo scontro sono costretti alla fuga attraverso un portale dimensionale.

Ora il Biondin e i suoi uomini si trovano in un luogo che ricorda l’Inferno dantesco, braccati da automi omicidi, da gorilla volanti, da feroci centauri e da creature ancora più pericolose.
La loro unica salvezza è rappresentata da una guida d’eccezione, un novello Virgilio che pare disposto ad accompagnarli verso l’unica uscita dalla Valle del Flegetonte…

Presentazione

Seguito scritto su esplicita richiesta di voi, lettori, Biondin all’Inferno racconta ciò che accade ai superstiti della banda capitanata dal brigante Francesco Demichelis (il Biondin), dopo le loro disavventure nelle Barragge, di cui avete letto nel primo volume del ciclo narrativo.
Anche questo secondo ebook fa parte del progetto di scrittura collettivo Risorgimento di Tenebra. Occorre però specificare che si tratta di uno scenario generico, i cui vari cicli narrativi non sono legati l’un con l’altro.

Biondin all’Inferno prosegue sulla falsariga del weird west all’italiana del primo libro, ma diventa quasi subito un planetary romance molto particolare, ambientato nientemeno che all’Inferno.
O meglio: in una porzione di Inferno. Che poi non è nemmeno di concezione strettamente cristiana, né legato ad altre religioni in particolare.

Con questo romanzo breve mi sono tolto lo sfizio di realizzare un progetto che avevo in mente da anni: scrivere una sorta di Divina Commedia in versione pulp, mischiando sacro e profano.
La Valle del Flegetonte, il luogo dove si svolgono i fatti narrati in Biondin all’Inferno, è un piano d’esistenza che mischia alcuni elementi della tradizione dantesca classica, spunti dal setting Planescape, per il gioco di ruolo Advanced Dungeons & Dragons, citazioni da Il Mago di Oz, suggestioni alla Hieronymus Bosch e molto altro ancora.
Il tutto è amalgamato con cura e con amore per questa particolarissima tematica.
Ah, certo: non mancano fucili, pistole, avventure, combattimenti, mostri e bizzarrie…
Però in questa novel c’è qualcosa di più sottile, di più intenso (o così almeno spero). Il mio desiderio è che voi cogliate questo qualcosa, o almeno parte di esso.

—> Compra Biondin all’Inferno sul Kindle Store

Nota Tecnica

Al momento l’ebook è disponile solo sul Kindle Store di Amazon.
A chi è in possesso di tablet o smartphone con altri sistemi operativi, consiglio di scaricare le applicazioni gratuite che permettono di leggere ebook acquistati sul Kindle Store su eReader non legati in alcun modo ad Amazon.

– – –

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...