I miei primi 40: miriamo al bersaglio grande

Fra 26 giorni compirò i miei primi quarant’anni.
Porco Giuda, non so se sono pronto!
Ma voi potete aiutarmi ad addolcire la pillola, rispettando al contempo una tradizione di Plutonia Experiment che si protrae già da due anni (tre con questo).
Al mio 38° compleanno vi ho chiesto di regalarmi un autografo di Elisabetta Canalis, e voi lo avete fatto. Lo scorso anno ho cercato il bis con Natalie Imbruglia. Nonostante il vostro encomiabile impegno, questa volta il tentativo è andato a vuoto (colpa sua, non vostra, eh)
Per il quarantesimo compleanno mi sembra giusto puntare a una big “storica” tra le tante ospiti del mio blog, a uno degli autografi/saluti/auguri più ambiti e irraggiungibile: quello di Evangeline Lilly.

Se siete miei lettori di lungo corso, sapete cosa vi chiedo. Lo riassumo in breve: chiedete a Evangeline di farmi un saluto, un augurio, un tweet, un cenno, lo scan di una cartolina autografata… quello che volete. Ovviamente dalla vostra richiesta si deve capire che è per un regalo di compleanno.

L’originalità della richiesta è a vostra discrezione.
Ditele quello che preferite: che sono il suo più grande fan italiano, che sono un famoso scrittore* (ah ah ah) e che l’ho fatta diventare la protagonista di alcuni miei ebook, “disegnando” su di lei la supereroina Libby**.
Oppure spiegatele che un suo cenno potrebbe rendermi il quarantenne più felice della terra (almeno per un giorno o due).
Quello che volete, insomma 🙂

Per contattarla, avete due possibilità:

Il suo profilo Twitter ufficiale;
La sua pagina Facebook ufficiale;

Se volete potete usare un hashtag creato per fare fronte comune. Questo: #BringMeEvangeline
Potrebbe essere un’idea carina usare il banner che ho creato per l’occasione, quello che vedete qui in alto. Oppure, se preferite, createne uno voi, se lo ritenete opportuno.
Avete tempo fino al 26 novembre per provarci.
La ritengo una missione impossibile, ma le sfide non mi spaventano, anzi: mi esaltano.

Visto che l’impresa è ardua, ci sono anche dei premi, nel caso dovessimo farcela.
Se questa bieca campagna da fanboy andrà a buon fine, sorteggerò cinque tra tutti coloro che hanno partecipato. Ciascuno di essi vincerà cinque miei ebook a scelta e un buono Amazon da cinque euro, spedito via email.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
Quindi sotto con il giochino e ricordate: Yes We Can!

evangelile

PS: Questo esperimento è soprattutto un gioco. Siate sempre rispettosi dell’interessata e non dimostratevi ossessivi o maleducati. Ovviamente non è questo che voglio 😉

* Voi ancora non lo sapete, ma Evangeline è anche una scrittrice di favole horror (qualcosa a metà tra Piccoli Brividi e le fiabe dei fratelli Grimm). Pare che il suo primo libro, The Squickwonkers, sia davvero carinissimo!
** Evangeline è diventata la Libby di Due Minuti a Mezzanotte assai prima di entrare nel progetto di Ant-Man 😉


Le altre ospiti di Plutonia

(A.G. – Follow me on Twitter)

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...