Quattro domande ricorrenti che mi fanno quando dico di occuparmi di scrittura

Che percezione c’è del mestiere di scrittore, in Italia? Non molta, anche considerando che siamo il paese europeo in cui si legge di meno. Al sottoscritto, quando capita di parlare con qualcuno della mia attività di scrittura, vengono rivolte più o meno queste domande.

La pagina autore di Marco Siena (citato nel video): https://www.amazon.it/l/B00J35T1GW


Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
Segui la pagina Facebook di Plutonia: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia
Pagina autore: amazon.com/author/alessandrogirola
Canale YouTube: www.youtube.com/AlessandroGirola

Un commento

  1. Sono domande che sento spesso anch’io ed è inquietante vedere come molte volte citino sempre Fabio Volo. In genere penso che queste persone pensino in maniera molto superficiale dello scrittore e lo considerino un lavoro semplice e proficuo. Non sanno proprio quanto possa essere faticosa la vita dello scrittore specialmente nel nostro Paese.

Rispondi a The Butcher Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.