progetti

HPL 300 (20)

VENTI Sandro sprigionò la propria volontà e prese alla gola il feto, che si difese attorcigliando i tentacoli giallastri e bavosi alla pelle dell’uomo. In una manciata di secondi le dita si erano già incontrate, attraversando la pelle collosa e la carne flaccida del feto alieno, frantumando le ossa. «Ma cosa?» sbottò Morrigan, lasciando cadere… Continue reading HPL 300 (20)

progetti

HPL 300 (19)

DICIANNOVE La mente umana è particolare. Determinate situazioni possono rallentarla, quando non bloccarla o addirittura distruggerla. Altre, al contrario, agiscono su di essa come un interruttore che attivi nuove funzioni. Chi ha provato tale sensazione la descrive come un risveglio improvviso e totale. Un attimo prima tutto era nebuloso, un attimo dopo i pensieri sono… Continue reading HPL 300 (19)

progetti

HPL 300 (18)

DICIOTTO Subito, al tocco della mano di Sandro sulla tela, il feto sembrò impazzire. Spalancò gli occhi, neri come la notte più buia, e mulinò i tentacoli contro la teca. Sandro tentò di ritrarre la mano, ma questa sprofondò nel dipinto assieme al braccio. Gridò, non credeva possibile quello che i suoi occhi videro: la… Continue reading HPL 300 (18)

progetti · scrittura

Lovecraft chiama – Chi risponde?

HPL 300 è fermo da qualche settimana, complice il forfait dell’autore del capitolo 18 (per reali motivi di forza maggiore). Aggiungiamoci anche che, per miei impegni urgenti e improrogabili, non ho avuto tempo di trovare una valida soluzione. Le strade percorribili erano sostanzialmente due: si potrebbe accorciare la round robin di un capitolo, oppure cercare… Continue reading Lovecraft chiama – Chi risponde?

progetti · scrittura

HPL 300 (17)

DICIASSETTE «Mi spieghi?» chiese Sandro. «Dobbiamo scegliere tra noi due, no?» «Quindi?» «Sarà degno chi riuscirà a sopravvivere, là fuori.» Roberto indicò la strada al di là dell’apertura. «Sei serio?» «Certo.» «Ma…» «Niente ma, e poi la donna ha approvato.» Roberto aprì la portiera del veicolo dalle forme aliene, sedette al posto di guida. Sorrise.… Continue reading HPL 300 (17)

progetti · scrittura

HPL 300 (16)

SEDICI La donna inarcò un sopracciglio. “È un’idea folle,” disse, “mi piace”. Sandro si girò verso l’amico. “Parlava con te? Che sta succedendo?” “Credo mi abbia letto nella mente.” Roberto si rivolse alla donna. “Hai detto che possiamo decidere come farlo, è corretto?” Lei annuì, schiudendo le labbra cremisi in un sospiro. “Molto è stato… Continue reading HPL 300 (16)

progetti · scrittura

HPL 300 (15)

Quindici “Incredibile! Millenni di Lotta e ancora credono di poterla fare franca”, disse Morrigan scuotendo la testa. “A chi ti riferisci!”, chiese Roberto. “A quelli che hanno creato e tenuto in vita il fantoccio di Howard Lovecraft” “Certo che come novello Noè salvatore dell’umanità saresti un po’ bruttino”, sogghignò Sandro avvicinandosi alla teca e facendo… Continue reading HPL 300 (15)