HPL 300 (17)

skeleton carDICIASSETTE

«Mi spieghi?» chiese Sandro.
«Dobbiamo scegliere tra noi due, no?»
«Quindi?»
«Sarà degno chi riuscirà a sopravvivere, là fuori.»
Roberto indicò la strada al di là dell’apertura.
«Sei serio?»
«Certo.»
«Ma…»
«Niente ma, e poi la donna ha approvato.»
Roberto aprì la portiera del veicolo dalle forme aliene, sedette al posto di guida. Sorrise.
«Scegliti un’auto.»
Poggiò le mani sul volante, e l’auto iniziò a risucchiarlo.
Sandro osservò la pelle di Roberto raggrinzirsi, spaccarsi. I muscoli si sfilacciarono. I bulbi oculari scoppiettarono, mentre il sangue si riversava sul tappettino, sui sedili, sulla leva del cambio. Litri e litri, assorbiti dall’auto. Dopo pochi secondi non rimase che lo scheletro. All’interno dell’abitacolo nemmeno una goccia di sangue, un pezzetto di carne, niente.
Sandro sentì la pipì lungo le cosce.
Una nuvoletta di fumo aleggiò sul teschio dell’amico.
«Uhm, forse non era poi così degno» affermò la donna.
«E ora?»
«Ora dovresti gentilmente toccare il volante. Sai, per conferma.»
«Manco morto.»
«Sai benissimo che c’è solo una possibilità per uscirne vivo, ed è tentare.»
Sandro non resse lo sguardo, si chinò verso l’abitacolo. Cercando di ignorare le ossa, poggiò le mani sul volante. Sentì un formicolio trasmettersi dai polpastrelli alle braccia, per arrivare fino al petto. Vide il sangue fluire verso le dita. Si rialzò quando non sentì più nulla. Le mani erano rosse.
«Bene, non è un buon Rituale, senza sangue. Ora torniamo ai quadri» commentò la donna.

Si ritrovarono nella sala precedente. Sandro sentiva la testa pulsare, il petto battere secondo ritmi che non credeva possibili.
«E ora?»
«Devi scegliere. In base a ciò che hai sentito questa notte, scegli bene.»
«E come?»
«Toccalo.»
Sandro si avvicinò ai dipinti. Da un lato la teca con il feto, dall’altro i motivi geometrici. Alzò il braccio e toccò il quadro che aveva scelto.

(Continua…) 

Capitolo di Gianluca Santini

Il diciassettesimo capitolo di HPL 300 è a opera di Gianluca Santini, giovane ma già esperto blogger e scrittore. Ha al sua attivo la partecipazione a diversi progetti di scrittura collettiva ed è anche un esperto di trekking ed escursionismo (vi consiglio di visitare il suo blog tematico, Un passo alla volta). Per quel che concerne i suoi ebook e la scrittura, potete invece seguire il blog personale di Santini.

Indice dei capitoli precedenti

Capitolo 1: Alessandro Girola
Capitolo 2: Marco Siena
Capitolo 3: Davide Mana
Capitolo 4: Daniele Ramella
Capitolo 5: Lucius Etruscus
Capitolo 6: Giordano Efrodini
Capitolo 7: Domenico Attianese
Capitolo 8: Lucia Patrizi
Capitolo 9: Mala Spina
Capitolo 10: Fabrizio Borgio
Capitolo 11: Germano Hell Greco
Capitolo 12: Marina Belli
Capitolo 13: Angelo Benuzzi
Capitolo 14: Marco Valle
Capitolo 15: Massimo Bencivenga
Capitolo 16: Matteo Poropat

Articolo bonus della settimana

Auto maledette, possedute, infernali, bellissime: il mio post sulle auto del cinema e della letteratura horror.

* * *

Clicca qui per saperne di più sul progetto HPL 300 e per conoscere i nomi degli autori coinvolti.
Siete liberi di commentare i contenuti dei vari capitoli su questo blog, oppure sui social network in cui condividete i capitoli già pubblicati. In questo secondo caso vi invito a introdurre la discussione utilizzando l’hashtag #HPL300.
Nessuno vi vieta di fare ipotesi, brainstorming o consultazioni pubbliche sui possibili sviluppi della storia. Siete anzi incoraggiati a farlo.

Se desiderate parlare di HPL 300 sul vostro blog, utilizzate il banner ufficiale ;)
Se desiderate parlare di HPL 300 sul vostro blog, utilizzate il banner ufficiale 😉

– – –

Alex Girola – follow me on Twitter

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

7 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...