Maciste contro Freud (ebook)

Maciste contro Freud copertina 2.0

Maciste contro Freud
di Alessandro Girola
Copertina di Giordano Efrodini
Editing a cura di Miss Marvel
44 pagine, 0,94 euro
Disponibile sul Kindle Store

Sinossi

Maciste è l’eroe che viaggia attraverso il tempo, ridestato da forze misteriose, oltre le porte di Morfeo, quando qualche innocente viene minacciato da preponderanti presenze maligne.
Questo è ciò che gli è stato rivelato dalla Pizia di Delfi.
Questo è il suo destino.

1900, Selva Viennese.
Una creatura famelica e sconosciuta semina morte e terrore nell’isolato borgo di Vandorf. Gli indizi fanno pensare che potrebbe trattarsi di un mostro, di qualcosa che non appartiene all’ordine naturale delle cose.
Maciste si trova coinvolto nelle indagini, che sembrano portare alla magione del conte von Max, dove è ospitato un insigne professore della capitale, il neurologo Sigmund Freud…

Presentazione

Maciste contro Freud è il titolo di un film immaginario citato da Bruno Bonomo (Silvio Orlando), produttore di b-movie e di pellicole trash, nonché protagonista del celeberrimo Il Caimano, di Nanni Moretti.
Ne avevamo già parlato qualche tempo fa, nella stessa occasione in cui lanciai l’idea di scrivere una serie di avventure con protagonista proprio l’eroe del peplum all’italiana.
Beh, mi sono detto, perché non iniziare proprio scrivendo Maciste contro Freud?
Il titolo è talmente strano e improbabile che ha stuzzicato la mia fantasia per mesi. Alla fine ho trovato lo spunto giusto e il racconto è diventato realtà. Infine eccolo qua, tutto per voi.

Qualche precisazione: si tratta di una storia “seria”, non di una bizarro fiction né di un ebook umoristico.
Maciste contro Freud può essere definito un dark fantasy di natura storica, con sfumature che vanno dallo sword and sandals ai film horror di casa Hammer.
Come potete vedere dall’icona in copertina (altro capolavoro di Giordano Efrodini), la nuova saga di Maciste appartiene all’universo narrativo di 2MM Darkest*. In realtà, trattandosi di storie ambientate in epoche passate, ci sono pochissimi elementi dichiaratamente legati a 2MM. Abbondano invece gli inside jokes, ma la storia è leggibile ex novo da tutti, anche da chi si sta chiedendo che diavolo significa l’acronimo 2MM (no, non è necessario saperlo).

Maciste contro Freud ha dunque un sacco di richiami, da Hellboy a Lilith (il fumetto di Enoch), passando per i film di Terence Fisher e altro ancora.
A mio parere si tratta di un racconto davvero spassoso, ma non devo certo essere io a dirlo:
Probabilmente arriveranno altre avventure del forzuto avventuriero, magari con titoli e comprimari altrettanto stravaganti. L’idea è sempre quella: proporre degli ebook one-shot, simili agli album dei fumetti che trovate mensilmente in edicola.

Nel mentre, godetevi questo numero d’esordio…

—> Compra Maciste contro Freud.

Nota Tecnica

Al momento l’ebook è disponile solo sul Kindle Store di Amazon.
A chi è in possesso di tablet o smartphone con altri sistemi operativi, consiglio di scaricare le applicazioni gratuite che permettono di leggere ebook acquistati sul Kindle Store su eReader non legati in alcun modo ad Amazon.

* Comunque sì, è lo stesso Maciste che avete già incontrato nella novelette Sibir contro Maciste, anche se quest’avventura non riguarda né la bella russa né altri eroi di 2MM.

– – –

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

11 commenti

  1. Ciao Alex , naturalmente l’ho preso , poi leggeremo , intanto qualche idea per i seguiti : Maciste contro il Corsaro nero , Maciste contro PeppeCrillo , Maciste contro la Tav , Maciste ai Campionati Mondiali In Brasile , Maciste al GayPride , poi ne ho altre se ti servono , fai un fischio….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...