I progetti della nuova stagione di scrittura

arpie

Durante l’estate questo blog non si è mai fermato, ma ha concesso spazio (anche) ad articoli più leggeri e di argomenti un po’ diversi dal solito.
Perché variare non è peccato, anzi.
Ora però, col riaprirsi della stagione lavorativa, la carne al fuoco è davvero tanta. Personalmente parlando ho diversi progetti di scrittura e ci tenevo a esporveli brevemente in questo articolo. Come al solito il manifesto programmatico non è scolpito nella pietra. Può darsi che a breve vi proporrò dei racconti che oggi non citerò nemmeno di sfuggita. Del resto quando viene una buona idea bisogna coglierla al volo e lavorarci su fin quando è “calda”. O almeno, io procedo così.
Oltre a discutere degli ebook vi espongo anche brevemente una mezza intenzione riguardante un nuovo progetto di scrittura collettiva. Non è detto che riuscirò a occuparmene, ma almeno parliamone 😉

Senza ripetermi all’infinito, sapete bene quali ebook dovrò pubblicare obbligatoriamente nei prossimi mesi:

  • La conclusione del ciclo narrativo iniziato con I Robot di La Marmora e proseguito con I Mecha di Napoleone III. Le Piovre Volanti di Bismarck avrà una lavorazione lenta e complessa, ma arriverà.
  • Maciste contro il Golem e (questa è una novità che vi annuncio oggi) Maciste contro Mephisto, rispettivamente la quarta e la quinta impresa dell’eroe della mia saga peplum, iniziata con Maciste contro Freud. Vi ricordo che il Golem è l’avversario scelto da voi lettori, tramite sondaggio. Ci sarà da divertirsi 🙂
  • Tiamat, capitolo conclusivo de La Lancia di Marte. Prima stesura completata da tempo, editing fermo da un paio di mesi. Ci lavorerò in autunno.

Detto ciò, veniamo alle pubblicazioni più imminenti.

  • Il Palio, novelette corposa, già disponibile su Amazon da un paio di settimane. Un gotico italiano, che parte da uno pseudobiblia di Ludovico Ariosto per arrivare a una giostra vecchia di seicento anni, che cela un terribile segreto. Pare che la storia piaccia, semmai recuperatela e sappiatemi dire. C’è anche un concorso legato a questo ebook. Ci sono ancora 48 ore per partecipare, se volete.
  • Biondin all’Inferno. Sequel di Biondin e i Mostri, la mia primissima novelette weird west. Il seguito si sposterà più verso il planetary romance, senza però la fantascienza a fare da ponte. Io definisco questa storia come “La Divina Commedia coi cowboy”. Vi piacerà, ne sono certo. La cosa bella è che potete prenotarlo già ora su Amazon, anche se verrà pubblicato soltanto venerdì 5 settembre. Così facendo lo riceverete in automatico appena gli gnomi laboriosi di Amazon lo metteranno online, senza dover fare altro. Un buon motivo per ricorrere alla prenotazione? Il prezzo di lancio. Poco dopo l’uscita sullo store, rialzerò infatti il prezzo a 1,99 euro. Quindi potete risparmiare qualcosa e godervi la breve attesa*.
  • Uscirà poi, sempre a breve, il mio secondo microsaggio su tematiche misteriose e affini. S’intitolerà, manco a dirlo, Luoghi del Mistero. Sarà strutturato come Navi Fantasma: dieci casi di luoghi strani, improbabili, maledetti oppure oggetto di teorie del complotto. Una lettura veloce che vuole fungere da spunto per ricerche e approfondimenti da parte dei singoli lettori. Conterrà anche una bonus track e due stralci di altrettanti ebook. Tutto quanto all’esoso prezzo di 0,99 euro.
Biondin all'Inferno
Biondin all’Inferno. In pre-ordine a prezzo scontato, su Amazon.

Ci sono poi un paio di spin-off di altrettante mie opere a cui sto già lavorando (non essendo particolarmente lunghi, posso occuparmene tra un grande progetto e l’altro).
Il primo è un racconto derivato dal dittico sul Biondin, ma ambientato ai giorni nostri. Un thriller-horror, che comunque (come vedrete) si legherà alla perfezione con la storia narrata nella duologia in questione, pur senza essere un weird west. Sarà autonclusivo. La vera sfida è infatti quella di scriverlo in modo che risulti indipendente e godibile anche da chi non ha letto i due Biondin. Titolo provvisorio: Gerione.
Il secondo spin-off si ricollega a quanto narrato ne Il Palio (segue piccolo spoiler), e si propone di narrare le gesta del conte Nero d’Ambra, esploratore e cacciatore di mostri del ‘400. Figura non limpidissima, forse addirittura malvagia, ma non per questo meno affascinante. Titolo provvisorio: Safari di Mostri.

Infine, come vi dicevo nell’introduzione di questo post, sto studiando un nuovo progetto di scrittura collettiva.
S’intitolerà L’Era degli Eroi, visto che a grandi linee prende spunto da un sourcebook di AD&D (Age of Heroes, appunto).
NON sarà tuttavia un gioco di ruolo online, bensì un lavoro di scrittura a più mani.
Dopo la zombie apocalypse del Survival Blog, il Risorgimento horror di Risorgimento di Tenebra (di cui vi assicuro parlerò spesso, nei mesi a venire) e i supereroi di Due Minuti a Mezzanotte, questa volta ci orienteremo su un fantasy mitologico costruito però su basi storiche (l’Antica Grecia e dintorni). Qualcosa di molto vicino al peplum, per capirci.

Non so dirvi se sarà una round robin (non penso) o qualcosa di più complesso, sulla falsariga del Survival Blog.
Ne parleremo a tempo debito.
Di certo sarà un progetto a invito. Può sembrare una scelta antipatica (probabilmente lo è), ma la mia decisione è di puntare forte sulla qualità, e non solo sul divertimento.
Al momento non è però nemmeno certo che L’Era degli Eroi avrà inizio, quindi prendete tutti un bel respiro e sappiatemi dire che ne pensate.
Poi si vedrà che fare. Anzi, SE fare.
Anzi, al momento è più no che sì.

weird west

* Quello dell’ebook acquistabile modalità “pre-order” è un esperimento copiato spudoratamente da Davide Mana. A me pare una funzione molto interessante che offre la piattaforma Amazon, a cui ricorrere di tanto in tanto.

– – –

(A.G. – Follow me on Twitter)

Segui la pagina Facebook di Plutonia Experiment

7 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...