Rivoluzione Telegram

Il mio canale Telegram (questo – iscrivetevi, che è gratis!) funziona oramai da diversi mesi, ed è un piccolo, utile, chirurgico strumento di comunicazione. Lì gestisco promozioni, segnalo libri, ebook ed altri prodotti in saldo (materiale di terzi, non certo solo roba mia), faccio anticipazioni sul mio lavoro da autore eccetera eccetera.
Il principio è quello della newsletter, anche se si tratta di due strumenti differenti.
Quella che vi ho appena descritto è la funzione “canale”, ma in realtà Telegram è anche una straordinaria alternativa messaggistica a WhatsApp. Un solo account può essere usato su diversi cellulari, tablet e computer, mentre WhatsApp è legato a una singola SIM card.
Sono cose che ho ripetuto più volte, ottenendo più risultati sul blog, che non dal vivo. Vale a dire che pochissimi amici e conoscenti hanno dato una chance a Telegram, visto che l’abitudine a usare WhatsApp è davvero difficile a morire. O forse si tratta di semplice pigrizia, chissà.

Nei mesi scorsi mi è capitato sottomano l’unico, vero manuale italiano dedicato a Telegram. Per una volta si è rivelato assolutamente superiore alle sue versione in inglese, tanto che ve lo consiglio senza riserve.
Si tratta di Rivoluzione Telegram. Scopri le funzioni segrete e usalo come strumento di marketing, di Marta Pellizzi.
La sinossi:

Quante volte avrai sentito parlare di Telegram ma non ne hai approfondito la sua conoscenza? Telegram è un mezzo straordinario per connettersi con il mondo e non una semplice applicazione di messaggistica instantanea. Con esso puoi creare chat segrete, contattare altri utenti senza conoscerne il numero, informarti utilizzando i bot, dar vita a gruppi e canali pubblici, condividendoli facilmente, raccogliendo così iscritti e formando delle vere e proprie community. Telegram supera le convenzioni e fornisce il necessario per avviare un business, dando la possibilità all’amministratore di un canale di condividere pubblicamente contenuti che, se studiati in ottica strategica, contribuiscono a far raggiungere uno scopo di marketing in abbinamento a un funnel. Ecco, in questo libro trovi tutto ciò: ti racconto delle funzionalità più interessanti di Telegram, ti aiuto a definire obiettivi raggiungibili e una strategia valida per incrementare la tua visibilità. Che tu sia un appassionato di tecnologie, un piccolo imprenditore, il manager di una grande azienda, avrai una guida all’uso strategico di questa fantastica applicazione da consultare in qualsiasi momento.

Quindi abbiamo a che fare con un manuale pensato per un uso professionale di Telegram, il che è proprio ciò che cercavo, visto che di applicazioni per il cazzeggio via smartphone ce ne sono fin troppe.
Marta Pellizzi gestisce anche un canale Telegram (ma dai?) aggiornato quotidianamente e molto interessante. Ci sono dritte per migliorare l’utilizzo di questo servizio e altre cose affini.

In questo periodo storico, dove i social network stanno prendendo una brutta china, agglomerando il peggio del Web, tra fake news, tensioni sociali e analfabetismo funzionale, ritengo indispensabile sperimentare altri metodi di comunicazione, che non corrispondano all’aberrante concetto di “democrazia digitale” sdoganato negli ultimi tempi.
Lo ritengo aberrante perché ha dato parità di parola ai violenti e ai pacifici, ai disinformatori e ai divulgatori, agli onesti e ai disonesti.
Quindi ben vengano le alternative, a partire da un nuovo, più cosciente uso dei blog, a Telegram, magari Patreon o altre piattaforme simili.

Ribadisco dunque l’invito a seguire Plutonia Telegram, e vi suggerisco, più in generale, di dare una possibilità a questo strumento, che magari vi sorprenderà in positivo.


Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
Segui la pagina Facebook di Plutonia: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia
Pagina autore: amazon.com/author/alessandrogirola

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.