Qual è l’attuale percezione del lavoro artistico e creativo in Italia?

Ogni Primo Maggio, da diversi anni a questa parte, cerco di fare il punto sulla situazione di chi come me lavora in settori “non convenzionali”, quali l’intrattenimento, i social media, l’arte (se vogliamo scomodare questo parolone) e affini.
Visto che ora sono dotato di un piccolo canale YouTube ho pensato di rubarvi poco più di un quarto d’ora per tornare in argomento, con particolare riferimento al momento storico che stiamo vivendo.
Non servirà a granché ma ritengo che sia un mio preciso obbligo morale ribadire il concetto più e più volte, finché quante più persone possibile lo capiranno.

Oltre al video su YouTube (incorporato in questo post) trovate la versione audio sul mio podcast, che ho riattivato dopo una lunga pausa iniziata il 25 febbraio. Se invece volete qualche contenuto extra vi invito a seguire il mio profilo Instagram (da tempo diventato il social media che prediligo).

Buon Primo Maggio a tutti!


👉 Articolo di Alex Girola: https://twitter.com/AlexGirola
👉 Pagina Facebook: https://www.facebook.com/PlutoniaExperiment/
👉 Segui il canale Telegram di Plutonia: https://telegram.me/plutonia
👉 Pagina autore: amazon.com/author/alessandrogirola
👉 Pagina Ko-fi: https://ko-fi.com/alessandrogirola
👉 Canale YouTube: www.youtube.com/AlessandroGirola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.