progetti · scrittura · top five e classifiche

Quel che mi piacerebbe scrivere

L’idea di questo articolo la rubo rispettivamente da Strategie Evolutive e da Book and Negative. Non so quanto possa interessarvi una short list dei miei desideri creativi; forse è più un promemoria personale, un piccolo e modesto manifesto programmatico, senza pretese e senza manie. Se riuscirò a realizzare almeno uno dei seguenti punti lo riterrò… Continue reading Quel che mi piacerebbe scrivere

dossier

-Punk!

Odio le classificazioni rigide. Come sapete odio soprattutto chi si arroga il diritto di decidere cosa rientra in un certo genere o meno, in base all’autodefinizione di “esperto in materia”. Lo steampunk, per esempio, è un filone narrativo delizioso, la cui parte peggiore è fin troppo spesso rappresentata dai cosiddetti fans, il cui stereotipo è… Continue reading -Punk!

progetti · scrittura

Chernobog Avarija (3): La torre nera

Terzo capitolo della saga a puntate Chernobog Avarija. Se vi siete persi i precedenti episodi li trovate (gratuitamente) qui e qui. Dopo l’overture del primo racconto e la parentesi scenografica del secondo, La torre nera si orienta sull’action-pulp senza porsi particolari limiti di genere o di sperimentazione. Il mio tentativo – in fondo questo ciclo… Continue reading Chernobog Avarija (3): La torre nera

fumetti · recensioni

Brad Barron: I guardiani supremi

Brad Barron speciale n°5: I guardiani supremi di Tito Faraci e Walter Venturi Bonelli Editore 240 pagine b/n, 6.00 euro Sinossi Nuovi eroi sono arrivati in città. Anzi, nuovi supereroi. Si fanno chiamare “Guardiani supremi” e sono dotati di poteri straordinari. Questa volta sembra che non toccherà a Brad Barron salvare New York (se non… Continue reading Brad Barron: I guardiani supremi

libri · progetti · scrittura

Chernobog Avarija (2): Il discorso della Regina

Eccoci al secondo appuntamento col ciclo narrativo ucronico-horror-atompunk-pulp (etc etc) Chernobog Avarija. Il primo capitolo, La mossa dell’Alfiere, vi ha introdotti nella storia, offrendo qualche punto di riferimento sullo scenario e su alcuni dei protagonisti. Il discorso della Regina è invece un racconto senza action, che introduce gli altri due personaggi-chiave della storia e che… Continue reading Chernobog Avarija (2): Il discorso della Regina

progetti · scrittura

Chernobog Avarija (1): La Mossa dell’Alfiere

Bene, da oggi parte questa nuova sperimentazione. Racconti autoconclusivi, ma legati da continuità. Idea rubata a Davide e a questo suo pezzo, ma in fondo anche a Glauco e ai suoi ebook relativi a Mauro Bianchi. Il mio ciclo narrativo si chiama Chernobog Avarija. Siamo dalle parti delle ucronie impure: storia alternativa pesantemente influenzata da… Continue reading Chernobog Avarija (1): La Mossa dell’Alfiere