Fast and Fabulous: The Night of the Mazes (ebook gratuito)

 

Fast and Fabulous: The Night of the Mazes
di Alessandro Girola
Racconto autoconclusivo legato allo scenario di Due minuti a mezzanotte
Formato ePub e Mobi – 63 pagine in A5 più appendice –
Impaginato da EbookAndBook
Copertina e character design: Giordano Efrodini
Link per il download diretto (versione ePub)
Link per il download diretto (versione Mobi)

Sinossi

Chi sono i Mazes, i tre rapinatori dotati di superpoteri che stanno mettendo a ferro e fuoco le strade di Portorico? Perché hanno pubblicamente annunciato di voler colpire durante il concerto dei Lacuna Coil ad Admiral City? E soprattutto: sono davvero soltanto dei supercriminali, oppure rappresentano un pericolo più grande?
Libby, la velocista del team START, viene incaricata di indagare sui Mazes e di fermarli prima che possano compiere qualcosa di irreparabile. Insieme a Rushmore “l’uomo più intelligente del mondo” e al detective Cardozo, Libby dovrà dare il meglio di sé per sconfiggere degli avversari ben più coriacei del previsto…

Presentazione

Dopo F&F: Libyan File e F&F: Bullet of Love, siamo arrivati al terzo appuntamento con i racconti autoconclusivi che hanno come protagonista la supereroina Libby. Se ancora non sapete di cosa sto parlando, date un’occhiata qui e scoprirete un bel mondo narrativo in costante espansione.
The Night of the Mazes è una storia supereroistica più classica rispetto agli altri due racconti. Ci sono dei criminali dotati di poteri speciali, c’è un mistero, ci sono invenzioni spettacolari, botte da orbi e inside jokes per gli amanti dei fumetti.
Inoltre, come avrete letto nella sinossi, mi sono permesso di coinvolgere nella storia una band italiana che apprezzo molto, i Lacuna Coil, e in particolare la sua cantante, Cristina Scabbia. Qualcosa di più di un cameo, ma senza però esagerare. Gli appassionati apprezzeranno, gli altri probabilmente non faranno troppo caso a questo risvolto della storia.

The Night of the Mazes è anche il racconto più lungo tra quelli finora proposti e presenta un personaggio che probabilmente rivedrete in futuro e che immagino vi piacerà. Il racconto è leggibile autonomamente, anche se ha ovvi richiami al mondo di 2MM e, in piccola parte, anche agli altri due ebook della mini-saga F&F.
Potete scaricarlo gratuitamente nei formati ePub e Mobi. Se poi proprio ci tenete, potete versare un obolo di solo un euro omnicomprensivo dei tre ebook finora disponibili. Come? Tramite il tastino Paypal che trovate nel menù alla vostra destra, oppure cliccando qui. Non è affatto obbligatorio farlo, ma apprezzerei il gesto.
… E presto arriverà un racconto su un’altra supereroina del mondo di 2MM, la russa Sibir.

PS: Per leggere i file ePub su un normale computer sarà sufficiente scaricare gratuitamente Adobe Digital Editons.

34 commenti

  1. Letto e apprezzato. Interessante e ben scritto. Purtroppo hai sfiorato un argomento che ho intenzione di trattare in modo diverso nel mio prossimo spin-off (la prima parte te l’ho già mandata) ma penso di poter integrare le cose senza problemi. 🙂
    Devo però dire che a me è piaciuto di più “Bullet of Love”… XD

  2. Letto è mi è piaciuto più del secondo! 🙂 Il primo devo ancora leggerlo invece. Rushmore ottimo! Sarebbe bello poter capire come funziona il suo potere, ma magari meglio lasciar spazio nella storia principale di 2MM 🙂 VedremmM!

  3. Bel racconto. Questo più degli altri due sembra una trasposizione in prosa di un fumetto. Le atmosfere, l’azione e i dialoghi potrebbero essere usati per sceneggiare una graphic novel. In più aiuta a capire meglio tutto l’universo generato dalla teleforce, cosa sembra esserci stato prima, gli esperimenti segreti ( e questi mi fan pensare a Rebel Yell), oltre a far meglio comprendere le dinamiche che legano i super, lo START e altri apparati militari e non. A fare un po’ il pignolo, in questo racconto ho trovato vari refusi, roba da poco che indubbiamente non va a discapito della lettura. E poi c’è Miss Scabbia 🙂 Bravo Alesandro:)

    1. Grazie.
      Ho voluto approfittare – come noti tu – per approfondire un po’ alcuni aspetti del setting di 2MM. Senza togliere lavoro agli altri partecipanti alla round robin, si capisce. In effetti si lega bene anche col capitolo 7 della RR, e con le rivelazioni accennate da Rebel Yell. Il bello è che io e Davide non ci siamo assolutamente consultati in fase di scrittura 🙂
      Peccato per i refusi, ma è rincuorsante sapere che non sono molti e con vanno a discapito della lettura 🙂

      1. Mi sembra giusto che sia tu a dare certi dettagli sull’universo di 2MM. Serve anche per non creare eccessiva confusione e a non “snaturare” troppo la storia. Domanda: per creare i tre villains della storia ti sei liberamente ispirato al trio marvel Ox, Ricochet e l’altro che non ricordo?

  4. Non vedo l’ora di leggerlo…
    Ho gustato gli altri due ma sono contenta che stavolta la storia sia un po’ più classica…ogni tanto ci vuole. 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...